slideshow 16 slideshow 1 slideshow 2 slideshow 3 slideshow 4 slideshow 5 slideshow 6 slideshow 7 slideshow 8 slideshow 0 slideshow 9 slideshow 10 slideshow 11 slideshow 12 slideshow 13 slideshow 14 slideshow 15

Mario Anastasia

Messaggio di Valeria D’Auria  24 aprile 2020

Carissimi,

con profonda tristezza vi annuncio la scomparsa del Professore Mario Anastasia, Professore emerito di Chimica e Biochimica dell’Università degli Studi di Milano.

Presso questa Università ha percorso tutta la sua carriera accademica e ha ricoperto incarichi gestionali di rilievo, in particolare è stato a lungo Direttore del Dipartimento di Chimica e Biochimica.

La sua attività di ricerca ha spaziato su vari ambiti della chimica dei composti naturali di interesse biologico, in particolare ha riguardato la sintesi di diversi stereoisomeri di derivati steroidici, di C-glicosidi e ormoni da piante, e l’esplorazione delle proprietà  chimiche degli acidi sialici.

Il suo impegno all’interno della Società  Chimica Italiana è stato prezioso e appassionato.

Infatti per 25 anni è stato responsabile dei Giochi della Chimica e ha dedicato grandi energie alla formazione dei giovani studenti italiani partecipanti alle Olimpiadi Internazionali di Chimica, per le quali è stato a lungo membro del Comitato Internazionale.

Per le sue doti di scienziato e di didatta è stato insignito sia della medaglia d’oro Domenico Marotta della Società  Chimica Italiana nel 2006, sia della medaglia d’argento della Divisione di Didattica della Società  Chimica Italiana nel 2009.

Al figlio Luigi, a tutti i familiari, e ai suoi allievi vanno le più sincere condoglianze della Divisione di Chimica Organica della SCI.

Valeria D’Auria

Presidente della Divisione di Chimica Organica

 

 

Messaggio di Pietro Allevi 27 aprile 2020

Cari Soci,

con grande tristezza vi comunichiamo la scomparsa per una malattia contro cui ha tenacemente lottato per diversi anni, del Prof. Mario Anastasia, professore ordinario emerito dell’Università degli Studi di Milano.Oltre alle sue indubbie capacità scientifiche è ricordato dai suoi numerosi allievi per il piacere che provava nel trasferire le sue conoscenze, passando anche molto tempo in laboratorio.

Laureatosi in Chimica Pura presso l’Università di Pavia nel 1966, ha svolto inizialmente le sue ricerche nel gruppo del prof. Giorgio Traverso prima a Pavia e a Perugia e quindi a Ferrara come Assistente di Chimica Organica. Nel 1971 si trasferisce all’Università di Milano nel gruppo del Prof. Alberto Fiecchi, dove diviene professore associato nel 1982 e quindi professore ordinario di Biochimica nel 1986, ruolo che riveste fino al suo ritiro nel 2013 dopo il quale gli viene conferito il titolo di Professore Emerito dell’Università di Milano.

Durante la sua carriera ha ricoperto diversi incarichi istituzionali nell’Università di Milano, è stato dal 1994 al 2014 Responsabile nazionale dei Giochi della Chimica e “head mentor” della squadra italiana alle Olimpiadi Internazionali della Chimica, ha fatto parte del comitato direttivo della divisione di Didattica della SCI, e gli è stata assegnata la medaglia d’oro “Domenico Marotta” dalla SCI.

I suoi interessi nel campo della ricerca hanno sempre riguardato la chimica di composti naturali di interesse biologico e hanno spaziato dalla chimica dei composti di natura steroidica quali nuovi stereoisomeri del colesterolo e diversi ormoni steroidici delle piante, ai glicosidi descrivendo la prima sintesi totale dell’acido Carminico e quella di diversi derivati dell’antitumorale Etoposide, alla sintesi di importanti markers biochimici del turnover osseo quali le piridinoline e più recentemente alla chimica dei derivati dell’acido sialico.

I suoi allievi ricorderanno e gli saranno sempre grati per l’umanità, l’entusiasmo, la curiosità e l’onestà intellettuale che hanno sempre caratterizzato la sua intensa attività di ricerca.

Prof. Pietro Allevi

 

Copyright © 2012 Società Chimica Italiana. All Rights Reserved.