Processi catalitici per lo sviluppo sostenibile | Società Chimica Italiana
    
  
   
  


  
  



 


 
slideshow 16 slideshow 1 slideshow 2 slideshow 3 slideshow 4 slideshow 5 slideshow 6 slideshow 7 slideshow 8 slideshow 0 slideshow 9 slideshow 10 slideshow 11 slideshow 12 slideshow 13 slideshow 14 slideshow 15

Processi catalitici per lo sviluppo sostenibile

Denominazione del guppo di ricerca e contatti
Ente: 
Università degli Studi di Milano - Dip. Chimica
Persona di contatto: 
Prof. Ilenia Rossetti
Indirizzo: 
via C. Golgi 19
Email: 
ilenia.rossetti@unimi.it
Attività di ricerca per la Chimica Sostenibile
Sviluppo di nuovi prodotti e processi: 
Sviluppo di processi catalitici eterogenei per la produzione di idrogeno; per la rigenerazione di combustibili liquidi e gassosi mediante fotoriduzione di CO2; per la rimozione fotocatalitica di inquinanti azotati (organici, nitrati, nitriti ed ammonio) da acque potabili e reflue.
Miglioramento di prodotti e processi esistenti: 
Il gruppo di ricerca è attivo nell'ottimizzazione, simulazione ed intensificazione di processo. Tramite l'utilizzo di software commerciali avanzati (ad esempio il pacchetto ASPEN One), vengono individuati i margini per l'ottimizzazione di processi complessi, puntando al risparmio energetico e ad un utilizzo più razionale delle risorse.
Utilizzo di fonti rinnovabili (comprese biomasse): 
Il gruppo è attivo nella valorizzazione di materie prime rinnovabili ottenibili da biomasse (bioetanolo, bioglicerolo, biogas) per la produzione di energia e composti chimici. Ad esempio sono allo studio i processi di steam reforming di bioetanolo per la produzione di syngas, la disidratazione di bioetanolo per la produzione di etilene. Inoltre, tutti gli argomenti di ricerca in ambito fotocatalitico si concentrano sull'utilizzo di energia solare come fonte primaria, previa adeguata ingegnerizzazione del materiale fotocatalitico.
Riduzione di consumi di acqua ed energia: 
Il gruppo di ricerca è attivo nell'ottimizzazione, simulazione ed intensificazione di processo. Tramite l'utilizzo di software commerciali avanzati (ad esempio il pacchetto ASPEN One), vengono individuati i margini per l'ottimizzazione di processi complessi, puntando al risparmio energetico e ad un utilizzo più razionale delle risorse.
Abbattimento inquinanti e riduzione emissioni: 
Sono allo studio processi avanzati di disinquinamento per via fotocatalitica. In particolare una linea si concentra sulla recupero e valorizzazione di CO2 in combustibili liquidi e gassosi rigenerati. Una seconda linea prevede l'abbattimento fotocatalitico di inquinanti azotati organici ed inorganici da acque reflue e potabili. Una terza linea fotocatalitica punta infine alla valorizzazione di rifiuti e reflui organici per la produzione fotocatalitica di idrogeno.
Servizi per le imprese: 
A titolo non esaustivo si riportano alcuni possibili ambiti: simulazione di processo; basic design d'impianto e valutazione dei costi; sviluppo di catalizzatori (scala laboratorio); test di attività catalitica/fotocatalitica; modellazione cinetica; caratterizzazione di materiali (BET, XRD, TPD-TPR-TPO, GC, GC-MS, cromatografia ionica, UV-Vis).
Collaborazioni esistenti con imprese: 
Il gruppo collabora correntemente con imprese private in termini di contratti di ricerca e/o consulenza (ca. 3 contratti/anno).

Copyright © 2012 Società Chimica Italiana. All Rights Reserved.